Blog

Aggiungere allegati alle Email da iPhone con iOS 9

Pubblicato il 21 Settembre 2015 da Alessio Cecchi in Apple
Allegati alle email con iOS 9

L’uscita di iOS 9 per iPhone ed iPad ha portato, come sempre, molte novità interessanti. Una delle più utili è che adesso è finalmente possibile aggiungere file allegati (come PDF, ZIP o Excel) alle email inviate da iPhone, vediamo come funziona e con quali limiti.

Fino ad iOS 8 era possibile aggiungere alle email inviate da iPhone ed iPad solo immagini o video come allegato. Sicuramente questo era dovuto anche al fatto che iOS non fornisce un proprio file manager dove è possibile salvare file ed organizzargli in cartelle, quindi anche volendo aggiungere un file (diverso da foto ed immagini) non ci sarebbe stato nessun posto dove andarlo a recuperare.

Ma con l’avvento di iCloud Drive, che ha reso possibile salvare ed accedere ai propri file Apple ha pensato che era ora di aggiungere anche la funzionalità per inviare questi file via email, come allegato. Ovviamente il file che vogliamo inviare deve essere già presente nel nostro spazio su iCloud Drive. Per fortuna è possibile accedere anche ad altri servizi di Cloud storage come Dropbox, OneDrive e Google Drive, basta avere l’apposita App installata.

Per aggiungere l’allegato è sufficiente andare in Mail, comporre un nuovo messaggio e toccare il corpo del messaggio, si aprirà la finestra delle opzioni e scorrendo sulla destra arriveremo alla voce “Aggiungi allegato”. Toccandola si aprire prima una finestra che ci propone di configurare o accedere ad iCloud Drive, ma se utilizziamo già un altro servizio di cloud storage dovremo toccare “Locations” -> “Altro” e abilitare il provider a cui vogliamo accedere. A quel punto non rimane che sfogliare le nostre cartelle e recuperare il file che ci interessa.

E’ chiaro che questa funzionalità poteva essere aggiunta da Apple anche in precedenza ma hanno voluto attendere di avere anche loro un proprio servizio di cloud storage (iCloud Drive) così da incentivare gli utenti ad utilizzarlo per fare concorrenza ai vari Dropbox e Google Drive.

Pubblicato da
Alessio Cecchi
Nato a Firenze, vivo a Prato. Sogno la California.
Login Prova Gratis