FAQ

Modalità di Fatturazione e Pagamento

Fatturazione

Il sistema di fatturazione di Qboxmail è a consumo con pagamento mensile ed è richiesto un acquisto minimo di 10 caselle email (per un importo minimo di 10€+IVA/mese). Ogni mese il nostro sistema conterà quante caselle email sono attive nel vostro pannello ed emetterà una richiesta di pagamento sulla base di quel numero. Questo consente di cancellare ed attivare nuovi account email pagando sempre per quanto si sta realmente utilizzando e non per quanti se ne potrebbero potenzialmente attivare.

 

Per coloro che necessitano di un numero inferiore di caselle email, o che vogliono fare un unico pagamento annuale, è possibile acquistare un minimo di 5 caselle email con pagamento annuale (per un importo minimo di 60€+IVA/anno).

 

In ogni caso le caselle email acquistate possono essere attivate su più domini, non è quindi presente nessun vincolo di attivare, ad esempio, 5 caselle email su un unico dominio, le 5 caselle email acquistate possono essere attivare anche su 5 domini diversi assegnando una sola casella email per ogni dominio. Gli alias ed i forward non hanno nessun costo.

 

Le caselle email da 25GB hanno un costo maggiore rispetto a quelle da 8GB, sono inoltre disponibili sconti per chi attiva un numero elevato di caselle email. Vi invitiamo a contattarci per avere maggiori informazioni.

 

Pagamento

Il pagamento può essere eseguito mediante:

  • Bonifico Bancario
  • PayPal/Carta di Credito con Addebito Automatico

Per il pagamento mediante Bonifico Bancario le nostre coordinate sono:

 

Qboxmail SRL
Banca Intesa Sanpaolo filiale di Lodi
IBAN: IT55Q0306920310100000014808
BIC: BCITITMM

 

Nella causale del bonifico inserire il codice del documento proforma per cui si esegue il pagamento. Non è necessario anticiparci la distinta del bonifico via email.

 

La fattura fiscale verrà emessa non appena riceveremo conferma da parte della nostra banca dell’accredito del bonifico a nostro favore.

 

La modalità di pagamento “PayPal con Addebito Automatico” offre la possibilità di automatizzare il pagamento mensile dei consumi, in questo modo sarà il nostro sistema di fatturazione a prelevare ogni mese, in automatico, l’importo dal vostro conto PayPal (che poi vi sarà addebitato sulla vostra Carta di Credito). L’attivazione di questa modalità richiede che al vostro account PayPal sia collegata una carta di credito “tradizionale” (le carte prepagate non supportano questa modalità).

 

L’attivazione prevede che il primo pagamento con questa modalità sia eseguito da voi manualmente, contestualmente PayPal vi chiederà l’autorizzazione per automatizzare i successivi prelievi dal vostro conto. La procedura si svolge totalmente sul sito paypal.com, nessun dato o numero della vostra carta di credito verrà mai inviato/memorizzato sui nostri server. La sicurezza di tutta la procedura è garantita direttamente da PayPal.

 

Non appena PayPal ci comunicherà che la procedura di pagamento è andata a buon fine ricevete subito in automatico la fattura fiscale.

 

Rinnovo

Il cliente è tenuto ad eseguire il pagamento entro 7 giorni dalla data di scadenza del servizio, indicata nel documento ricevuto via email. In caso di ritardo sui pagamenti i servizi verranno prima sospesi, se entro 14 giorni dalla scadenza non riceveremo nessun riscontro i servizi e tutti i dati verranno definitivamente cancellati dai nostri sistemi ed il contratto verrà ritenuto chiuso.

 

Per ogni chiarimento i merito ai vostri pagamenti, o per scaricare le fatture in formato PDF, potete consultare la nostra area dedicata alla fatturazione al seguente link:

 

https://www.qboxmail.it/manager/

 

oppure scriverci via email ad amministrazione@qboxmail.it.

Qboxmail